Imparare nelle diverse fasi della vita

Spesso mi lamento del fatto che a causa di impegni di lavoro e di famiglia non ho più tempo per studiare.  In realtà non è che non impari niente del tutto.  Imparo lo stesso delle cose, forse di meno di quando ero studente, sicuramente in modo diverso.

Imparo leggendo molte cose in modo rapido e superficiale e venendo bombardato da moltissime informazioni più e meno richieste, senza aver tempo di dedicare a ciascun argomento il tempo che servirebbe a capirlo a fondo. Imparo in virtù della quantità, più che della qualità dell’attenzione che riesco a dedicare a ciascuna questione.  Per esemplificare questa differenza mi sono venute in mente due immagini alternative.

sand

La sabbia che cade dall’alto vs. una struttura intenzionalmente costruita.steel-tube-structure-9884652

 

Se immaginiamo che le conoscenze che assorbo siano rappresentate dall’altezza raggiunta dalla costruzione, prima mi proiettavo verso l’alto montando strutture progettate intenzionalmente, oggi punto sulle proprietà fisiche e meccaniche che fanno si che la sabbia versata dall’alto, si accumuli in verticale. Forse in passato costruivo strutture più solide e certo usavo il materiale da costruzione in modo più efficiente, ma se raggiungo più alte vette oggi o allora dipende anche dalla quantità e dalla velocità con cui i materiali mi vengono riversati addosso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: