Chi ben comincia….

30 agosto 2010

Nonostante l’estate sia stata ricca di notizie su ogni sorta di drammi e nefandezze, la notizia che mi è rimasta impressa e a cui continuo a ripensare è questa.  Il settanta per cento delle matricole della Bicocca di Milano vengono iscritte all’università dai genitori.  Questo dato mi provoca un particolare fastidio e non capisco neanche bene fino a che punto e perchè.  Forse perchè è uno di quegli indicatori che si possono considerare dei condensatori di tante cose che non vanno in questo paese: figli deresponsabilizzati e che non sentono neanche più la vergogna di non saper fare né scegliere niente in autonomia, genitori che pensano di fare il bene dei loro cari aprendo il cammino davanti a loro da qulunque ostacolo.

Credo che questo sia uno di quei casi in cui è il caso di fermarmi qui sforzandomi di non diventare censore e moralista, fare un bel respiro e pensare con un po’ di filosofia che il futuro che ci aspetta sarà inevitabilmente diverso dal passato; pensare che sarà insieme più bello e più brutto, e poi sedermi ad attendere con un po’ di curiosità quello che il futuro ci riserva.

Annunci